Esercitazione antinquinamento RamogePol “U Portu” 2022 – Imperia

0 Comments

Una simulazione di intervento emergenziale sia a mare che a terra, che ha visto l’intervento di diciotto mezzi aero-navali e cento volontari messi a disposizione da Italia, Francia e Principato di Monaco, nell’ambito dell’accordo Ramoge, firmato nel 1976 dai tre Paesi per la prevenzione dell’inquinamento marino e costiero nel Mediterraneo, e del piano operativo di intervento RamogePol.


 L’Italia ha partecipato con le navi di Castalia e della Marina Militare e di altri mezzi aeronavali della Guardia Costiera. La Prefettura di Imperia e gli enti territoriali della Liguria hanno simulato la pulizia della costa in caso di spiaggiamento dell’idrocarburo, con i volontari del dipartimento di protezione civile e Legambiente, del progetto Neptune III. Arpa Liguria, Ispra e Cnr-Ias di Oristano, che hanno fornito supporto tecnico scientifico. (Fonte: ANSA).

Related Posts

Nuovo piano di pronto intervento per la difesa del mare

0 Comments

È stato aggiornato piano per la difesa di mare e zone costiere dagli inquinamenti “gravi” da idrocarburi e da altre sostanze pericolose e nocive. Con decreto ministeriale n. 389, in data 13 ottobre 2022, il Ministero dell'ambiente e della sicurezza…

Rogo su yacht a Bordighera, chiazze oleose in mare

0 Comments

Episodi di inquinamento da idrocarburi della costa sono stati denunciati oggi da alcuni balneari a Bordighera dopo l'incendio che ieri ha divorato un'imbarcazione di circa 17 metri di lunghezza, la Sounjarello, a bordo della quale viaggiava il comandante, francese.L'incendio è…

Il Servizio Antinquinamento Nazionale

0 Comments

Rinnovato, il 27 Ottobre 2022, il contratto tra Castalia ed il “nuovo” Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica. La Convenzione per il “Servizio di intervento rapido per la riduzione, contenimento e recupero di idrocarburi, di sostanze dalle stesse derivate e…